06 4418 0210 segreteria@dlfroma.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Birth Date*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Already a member?

Login
06 4418 0210 segreteria@dlfroma.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Birth Date*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Already a member?

Login

Tour nelle Fantastiche Asturie

0
Prezzo
Da€1,100
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
N. Persone*
Camera*
Polizza annullamento*
Indica la data di partenza solo se il tour ne prevede più di una
Note
Adesione all'invio della newsletter*
* Accetto i Termini di servizio e l'informativa sulla privacy.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step
Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

3403

Perché prenotare con noi?

  • Prezzi scontati
  • Assistenza nella prenotazione
  • Tour Esclusivi
  • Vantaggi per i soci DLF

Hai una domanda?

Non esitare a contattarci.
Saremo lieti di rispondere alle tue domande.

06 44 180 258/249

turismo@dlfroma.it

Dall'1 al 6 giugno 2024
Esplora le Asturie: Viaggio di 6 Giorni tra Natura, Cultura e Gusto a Giugno
Dai Monti alla Costa, Scopri la Magia delle Asturie in un Itinerario Unico, Tra Paesaggi Incontaminati, Tradizioni Locali e Sapori Autentici.

Un viaggio che porterà alla scoperta di una Spagna insolita e fuori dai soliti circuiti.
Tra paesaggi suggestivi, dal verde intenso che si tuffa nel mare, tanto da meritare l’appellativo di “Svizzera Spagnola”, tranquille cittadine con tesori inaspettati che conservano tutto il loro carattere e l’ottima cucina condita dal consueto calore spagnolo.
Un’esperienza sarà poi il soggiorno presso una delle eccellenze dell’ospitalità spagnola: i Paradores!!
Hotel di alta qualità situati in edifici storici come castelli, palazzi, monasteri e fortezze. Attualmente, ci sono oltre 90 Paradores sparsi per tutta la Spagna, e ognuno di essi è unico!
Un mix piacevolissimo ed interessante che farà di questo viaggio un’esperienza unica ed indimenticabile!

Dettagli del Tour

Luogo di partenza e rientro

Roma – Fiumicino

BASE 24 PARTECIPANTI

Le quote includono

– voli Ryanair Roma /Asturie / Roma
– 20 Kg. di franchigia bagaglio e posto assegnato
– TASSE AEROPORTUALI
– trasferimenti in pullman privato aeroporto/hotel/aeroporto e con assistenza
– sistemazione negli hotel 4 stelle Parador in camere con servizi privati
– trattamento di mezza pensione
– nr. 2 pranzi in ristorante come da programma
– visite indicate in pullman e con
GUIDA PARLANTE ITALIANO per tutte le visite ed escursioni indicate
– Accompagnatore dall’’Italia
– assicurazione per la Responsabilità Civile Unipol Spa secondo norme vigenti
– assicurazione medico/bagaglio Nobis

Le quote non includono

Le bevande, gli ingressi, le mance e quanto non espressamente indicato alla voce “La Quota Comprende”.
N.B. LA QUOTA SAR’ RICONFERMATA AL MOMENTO DELLA PRENOTAZIONE IN RELAZIONE ALLA TARIFFA AEREA DISPONIBILE

Programma

01 GIUGNO: ROMA FIUMICINO/GIJON
Ritrovo dei Sig.ri Partecipanti all’aeroporto di Roma Fiumicino. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo Ryanair diretto alle ore 16.55 per le Asturie. Arrivo alle ore 19.40 e quindi trasferimento in pullman privato e con guida alla volta Gijon. Arrivo e sistemazione all’Hotel NH o similare nelle camere riservate.
Cena e pernottamento in hotel. Si consiglia una passeggiata sul lungomare dove si potrà osservare il fenomeno della marea, particolarmente evidente in questa zona.

02 GIUGNO: GIJON/LLANES/RIBADESELLA/SAN PEDRO DE VILLANUEVA
Prima colazione in hotel e mattinata dedicata alla visita della città in pullman e con guida. Gijon si presenta come una città cosmopolita e molto vivace, piena di musei, locali, parchi ed un lungomare su cui fare belle passeggiate. Passando per la piazza di Revillagigedo si sale al vecchio quartiere dei pescatori Cimadevilla, per proseguire poi con le terme romane di Campo Valdes del I secolo, vicino all’antica Chiesa di San Pedro. Si potranno ammirare inoltre edifici di grande bellezza, come il Palazzo di Revillagigedo e la casa natale di Jovellanos, entrambi vicini a Plaza del Ayuntamiento o l’arena di El Bibio. Inoltre di rilievo l’imponente Laboral Città della Cultura, con la sua superficie di 27.000 mq ed oggi una struttura adibita a scopi culturali ed educativi.
Al termine pranzo in una tipica Sidreria, dove potrete assistere al rito magico, anche se un po’ bizzarro, della mescita del sidro, la bevanda asturiana per eccellenza.
Successivamente si proseguirà per Llanes, piccolo centro sul mare con un bel complesso storico-artistico, con le sue mura medievali che meritano sicuramente una visita. Inoltre, vi sono numerose testimonianze civili e religiose del passato, ad esempio quelle “indianas” (relative a emigrati rientrati in patria dopo aver fatto fortune nelle Americhe); segnaliamo tra queste la casa Los Leones, Villa Concepcion e il Palazzo della Marchesa di Arguelles. Al termine spostamento a Ribadesella con il suo caratteristico Ponte Romano sul fiume Sella e l’eremo di Santa Cruz. Proseguimento quindi per San Pedro de Villanueva. Arrivo e sistemazione presso il Parador di San Pedro de Villanueva-Cangas de Onis, splendido complesso una volta antico monastero, un’esperienza il soggiorno stesso in questa struttura magnifica che si visiterà in tutti i suoi ambienti: il Chiostro, la Cappella ed una parte con scavi archeologici all’interno del Parador stesso. Sistemazione nelle camere, cena e pernotteremo.

03 GIUGNO: VILLANUEVA/COVADONGA/LAGHI/CANGAS DE ONIS/OVIEDO
Prima colazione in hotel e partenza in pullman con guida alla volta di Covadonga rimanendo sempre nella stessa zona.
Famosa per il suo Santuario, la basilica di Covadonga, insieme alla grotta dove viene venerata l’immagine della Vergine chiamata anche Santina, è un luogo di culto e di pellegrinaggio per tutti gli abitanti delle Asturie.
Nella grotta, a cui si accede attraverso un’imponente scalinata, è conservata l’immagine della Santina, la tomba del re Pelayo e quella del re Alfonso I.
Molto suggestiva la cascata che sgorga dalla grotta stessa ai cui piedi si trova una fontana con sette cannelle.
Pranzo libero e proseguimento verso i Laghi di Covadonga, di origine glaciale, situati a circa 1000 metri di altezza. Un paesaggio che colpirà per la bellezza dei laghi immersi in uno scenario da favola, tra il verde delle montagne e il riflesso cristallino e trasparente delle sue acque. Al termine della visita arrivo a Cangas de Onis, città reale che fu la culla della Riconquista e la prima città e corte della monarchia asturiana, la prima della penisola iberica. Il mitico Ponte Romano , con la sua Croce della Vittoria appesa e uno dei monumenti più fotografati delle Asturie, è il simbolo della vivace capitale di Cangas de Onís, dove non mancano la gastronomia, interessanti negozi di gastronomia e un mercato domenicale dove acquistare i prodotti più gustosi degli orti e i migliori formaggi dei Picos de Europa.
Al termine della visita partenza per Oviedo. Arrivo all’Hotel Gran Espana o similare e sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

04 GIUGNO: OVIEDO/AVILES/CUDILLERO/OVIEDO
Dopo la prima colazione in hotel, partenza in pullman per l’escursione ad Oviedo, capitale delle Asturie.
Sicuramente tra le più celebri e caratteristiche città della Spagna, non solo delle Asturie, Oviedo si presenta ricca di bellezze paesaggistiche e culturali.
Snodo chiave nel Cammino di Santiago: da qui parte il Cammino Primitivo, il primo itinerario Giacobeo di cui si hanno informazioni, si tratta di un itinerario a piedi di oltre 300 km tra natura e storia.
Da non perdere passeggiata nel centro storico con la sua splendida cattedrale gotica e le sue famose statue disseminate in tutto il centro.
Sono più di 100, quasi tutte in bronzo, diversissime per grandezza e soggetto. Una delle statue all’aperto è dedicata al celebre regista americano Woody Allen, che dopo aver girato qui alcune scene del suo film “Vicky Cristina Barcelona” definì Oviedo incantevole come una fiaba. Pranzo libero e partenza per Aviles, il cui centro storico è stato dichiarato Complesso Storico-Artistico-Monumentale e che è caratterizzata da un passato medievale, commerciale e industriale. Si proseguirà per Cudillero, borgo di pescatori della costa occidentale delle Asturie caratterizzato dalle sue ardite case a precipizio sui numerosi belvedere.
In serata ritorno a Oviedo cena e pernottamento.

05 GIUGNO: OVIEDO/ CANGAS DE NARCEA /POLA DE ALLANDE / SALAS/OVIEDO
Prima colazione e visita della zona sud-occidentale di Cangas del Narcea: questa terra è un vero e proprio sogno vegetale dove si trova una delle aree boschive più estese, curate e rappresentative della foresta atlantica in Europa. E’ anche un’autentica riserva di architettura medievale, rinascimentale, barocca o contemporanea; un luogo dove si può assaggiare la polvere da sparo e il buon vino, o dove ci si può sentire come un pellegrino che sale al Santuario del Acebo. Cangas del Narcea è una delle città con il maggior numero di palazzi e case blasonate nel cuore urbano di tutte le Asturie, e contemplarli significa contemplare la storia di questa parte del sud-ovest delle Asturie. Vedrete come le case principali furono costruite nella parte alta della città, mentre la città cresceva nella parte bassa, ed è proprio in questa zona che si trovano antichi quartieri come Entrambasaguas – dove si trova la cappella del Carmen – o Cascarín.Passeggiando per Calle Mayor, o Calle la Fuente, Calle de Arrastraculos o Sol Mercáu, la Plaza de la Oliva con la Basilica di Santa María Magdalena, e tanti altri luoghi vi daranno il vero polso della vita di Cangas, una vita tranquilla ma vivace e si incontrerà il Monumento al Minatore, che presidia una delle vivaci piazze del paese, e che testimonia l’attività mineraria della zona. Altrettanto interessanti son i i suoi ponti.
Si proseguirà per la cittadina di Pola de Allande, circondata dalle pittoresche montagne cantabriche e pranzo in ristorante con menu tipico. Ripresa del viaggio e sosta a Salas,
conosciuta come la “porta dell’Occidente”, è uno dei comuni asturiani più ricchi di storia, che affascina gli abitanti del luogo – conta circa 5.000 abitanti -, i turisti e i pellegrini.È anche una terra di pellegrini, essendo una parte essenziale del Camino Primitivo. D’altra parte, il capoluogo Salas vanta tre monumenti nazionali nel suo centro storico, che potrebbero diventare quattro se si considerassero i famosi “Carajitos del Profesor”, dolci tipici vecchi di un secolo.
ove si trova la Colleggiata del XVII secolo con il Mausoleo di Pompeio Leoni.
Rientro ad Oviedo, cena e pernottamento.

06 GIUGNO: OVIEDO/ROMA
Prima colazione in hotel e trasferimento in pullman all’aeroporto di Asturie. Arrivo, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo Ryanair diretto alle ore 10.00. Arrivo all’aeroporto di Roma Fiumicino alle ore 12.30 e termine del viaggio.

INFORMAZIONI IMPORTANTI:

OPERATIVO VOLI:                                                                Partenza       Arrivo

Roma Fiumicino – Asturie                                                  16:55              19:40

Asturie – Roma                                                                     10:00              12:30

PENALI DI CANCELLAZIONE

Qualora il viaggiatore intenda recedere dal contratto avrà diritto al rimborso del viaggio al netto delle penalità qui di seguito elencate: 

30% fino al  60° giorno prima della partenza

50% dal 59° al 30° giorno prima della partenza

80% dal 29° al 10° giorno prima della partenza

100% dal 9° giorno prima della partenza al giorno stesso della partenza

Nessun rimborso spetta al viaggiatore che rinuncia a proseguire il viaggio durante il suo svolgimento, né al viaggiatore che non può effettuare il viaggio per mancanza, invalidità o insufficienza dei previsti documenti personali necessari all’espatrio e/o all’ingresso nei paesi da visitare. Nessun rimborso sarà corrisposto per i biglietti aerei emessi a tariffe speciali di gruppo.

Prezzo

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE – € 1.100,00

Minimo 24 partecipanti
CONTRIBUTO SOCI DLF ROMA – € 30,00

Supplemento Singola – € 320,00

Assicurazione Annullamento Viaggio – € 45,00